Fare del bene è cosa gratuita … E gradita!

Giunti gli sgoccioli di Novembre mi è arrivata voce che, il 3 e il 4 Dicembre la LAV sarebbe scesa in piazza con lo scopo di raccogliere firme per abolire il circo con animali.

Pienamente d’accordo con questa visione, il primo sabato del mese sono partita insieme ad Hugo alla ricerca dello stand dai richiami arancioni.

Ammetto la difficoltà: scesi in strada ci siamo trovati imbottigliati in una fiumana di persone indaffarate, alcune sorridenti ed altre dallo sguardo bello nervosetto, che spingevano a destra e sinistra provando a conquistare terreno. Poco lontano dal punto in cui, noi smarriti poco lontano da casa, stavamo provando ad orientarci, abbiamo udito un richiamo rassicurante … “Vin brulé caldo! Crepes al cioccolato!”.

Il pensiero è stato istantaneo e decisamente istintivo.

Così, pochi minuti dopo, oltre alla complessità del camminare senza sbattare contro qualche sconosciuto, ci siamo trovati ad affrontare lo svantaggio del vino bollente servito “al bordo” in bicchierini di plastica sottile … Che ad ogni passo minacciava di ustionare noi e chiunque ci sfrecciasse davanti.

Notizia buona: svoltato un paio di angoli, siamo approdati allo stand (senza lesioni, aggiungerei! ) e abbiamo firmato.

Mi ha fatto piacere tracciare il mio nome su quella carta a righe, quasi del tutto ingombra di nomi diversi. Mi ha fatto piacere e mi ha fatto bene!

La certezza di aver contribuito, seppur in piccolo. Un modesto regalo di Natale: un gesto, un pensiero, una speranza per quegli animali che vivono la solitudine.

E questo è importante!

Non è la prima volta che partecipo a queste iniziative della LAV. A Pasqua, sempre io e Hugo, siamo partiti a caccia delle uova di cioccolato vegane … E la sorpresa più bella, bella davvero per me, è stata la consapevolezza di non aver pensato solamente a come festeggiare, ma di aver scelto di farlo, rispettando e rivolgendo un pensiero in più.

Perchè, la Vita … E’ Vita!

E noi non siamo nessuno per decidere quale vita valga di più.

!Bacio!

Stella_Marina

Annunci

2 thoughts on “Fare del bene è cosa gratuita … E gradita!”

  1. Hai davvero ragione, senza consapevolezza la vita è imbrigliata nei fili di chi ci muove a suo piacimento.
    Penso che sia davvero positivo poter iniziare a scegliere per propria convinzione, piuttosto che per moda o scelte imposte.

    Liked by 1 persona

    1. Hai ragione! Io ci ho messo tanto a prendere la decisione di diventare vegetariana e di muovermi per aiutare gli animali, ma quando l’ho fatto mi sono sentita libera …
      Già da piccola credevo in questo!

      Non è mai una buona idea cambiare la propria vita per una moda, ma per una vera convinzione si!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...