Ci vorrebbe un … Bicchierino.

Di cosa avrei bisogno oggi?

Una fredda tequila dal sapore estremamente avvolgente, direi che andrebbe bene!

Ho trascorso tutta la giornata a discutere con Hugo su una scala di argomenti quasi infiniti e ora mi ritrovo esausta (come lui, del resto) e irascibile.

Non riesco davvero a comprenderlo in momenti come questi, e il nervoso cresce sempre di più, con maggior forza, facendo saltar via il tappo della mia pazienza in una piccola esplosione, come le bollicine in una bottiglia agitata di spumante.

C’é da dire che io e lui non siamo i classici ex … Siamo migliori amici, i confidenti l’uno dell’altra, consiglieri, trombamici, fratelli (mi sento in obbligo di specificare: non letteralmente!), praticamente siamo coinquilini e le nostre vite sono talmente intrecciate quasi da non distinguerle separatamente … Ed io sono felice di tutto questo e nutro un sentimento nei suoi confronti che il tradizionale “ti voglio bene” non riesce minimamente ad esprimere, perchè è un qualcosa di insito in me.

Eppure, in giornate come questa, in cui le incomprensioni volano come neri aquiloni sopra le nostre teste, mi torna alla mente quel peso sulla bocca dello stomaco che ci ha convinto a separarci … Ed è inevitabile, a quel punto, la temuta domanda: che cazzo sto facendo?!

Non è cosa facile, l’amore … Ne prima, ne dopo, ne durante la fioritura.

Per affrontarlo e capirlo, è necessario un cocktail perfettamente equilibrato di saggezza, tenacia, dolcezza, sicurezza … Mille altri ingredienti ancora!

Pensare che io, in questa fresca serata, mi accontenterei di uno shottino di tequila …

!Bacio!

Stella_Marina

Annunci

2 thoughts on “Ci vorrebbe un … Bicchierino.”

  1. Fatti un bicchierino ma dopo averlo bevuto e gustato, molla il colpo.
    Si chiamano ex per un motivo, ossia quello di non far più parte della nostra vita. Fidati, parlo per esperienza.
    Se poi consideri il bene che puoi ancora volere a questa persona, sappi che quel bene potrai portarlo con te negli anni a venire anche senza la sua costante presenza.

    A presto.

    Liked by 1 persona

    1. Condivido quello che hai scritto e tante volte l’ho messo in pratica … Ma ognuno di noi è alla ricerca dell’altra metà della propria mela e non è detto che sia per forza un fidanzato/a … E quando la si trova, le giornate brutte si superano e si concludono i litigi con una risata.
      Certe relazioni, secondo me, non sono fatte per le etichette ma vanno prese così: un giorno alla volta.

      Grazie della visita Scrittore.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...